La Basilicata impugna “trivella selvaggia” davanti al TAR

0

trivellazioni-mareE’ stato lo stesso Presidente della Regione Basilicata ad annunciare le decisioni prese dalla sua Amministrazione contro la decisione del Governo che continua ad autorizzare esplorazioni per idrocarburi.

“Impugneremo davanti al Tar del Lazio – ha detto il Presidente Pittella in una dichiarazione sui Social Network – le autorizzazioni concesse il 13 ottobre scorso dal Ministero dell’Ambiente alle esplorazioni nello Jonio. Si tratta di due istanze di permessi di ricerca di idrocarburi presentate dalla società Shell Italia E&P Spa.
La Giunta regionale ha approvato ieri l’impugnazione e dato mandato all’Ufficio legale di procedere con gli atti necessari.
Nessun passo indietro. Fermi nel ribadire la nostra chiara e netta posizione: No trivelle in mare”.

Comments are closed.